Benvenuti nel mondo della Ginnastica Acrobatica e Ginnastica Aerobica

Ticino

Ginnastica Aerobica

La Ginnastica Aerobica Sportiva è una disciplina agonistica mista sia maschile che femminile, in cui vengono richieste in un tempo relativamente breve (1.20 +o-5”) dimostrazione di capacità di forza in tutte le sue espressioni, coordinazione generale e segmentaria, mobilità articolari impegnative, percezione del corpo e dello spazio nella sua corretta postura il tutto unito con musicalità ad alta intensità.

La musica è da considerarsi l’elemento principale che determina la capacità dell’atleta a rappresentare la sua performance dove la miscela di elementi al suolo, in volo e a terra dimostrando le abilità raggiunte. L’esercizio detto “routine” vede il suo sviluppo coreografico in un quadrato di mt 7x7 per le categorie individuali, coppia e trio (allievi e Junior), che si allarga in m10x10 nelle categorie gruppo e nella categoria Senior.

Gli spostamenti vedono lo sviluppo e la variazioni di passi base con esecuzione a basso impatto (senza fase di volo) o ad alto impatto (con fase di volo) in cui si evidenzia la minor o maggiore intensità della performance, ma l’aspetto più spettacolare è dato dalla presenza di elementi tecnici che prevedono grandi salti ed arrivi al suolo in posizioni ad alto impatto emotivo come gli arrivi in “split” (staccata sagittale o frontale ) o in “push up” corpo proteso indietro in appoggio simultaneo di mani e piedi senza raggiungere il suolo con la parte anteriore del corpo.

Varie sono le categorie di età e le suddivisione all’interno degli atleti.

Si comincia a gareggiare a 8 anni di età nella categoria “Allievi”, per poi passare alla categoria Junior A (Age Group 1 a livello internazionale) dagli 11 ai 14 anni, Junior B (Age Group 2) dai 15 ai 17 anni ed infine la categoria Senior dai 18 anni in su.

  • 002
    002
  • 003
    003
  • 009
    009
  • 002
    002
  • 005
    005

Varia è anche la suddivisione delle categorie di gara che caratterizza ogni fascia di età: individuali femminili e maschili, coppie miste, trio e gruppo (composto da 6 atleti).


Tutte le categorie sono accomunate dallo stesso obiettivo: eseguire una routine di ginnastica aerobica con accompagnamento musicale, utilizzando schemi di movimenti aerobici di alta intensità, attingendo dai passi base della ginnastica aerobica tradizione, inserendo all’interno della routine difficoltà di un certo livello scelte per ogni categoria, creando transizioni e collegamenti originali, creativi e vari in modo da unire senza soluzione di continuità una routine di gara valutabile al meglio sia dal punto di visto artistico che dal punto di vista “ginnastico” al massimo livello di “pulizia” esecutiva.

Esiste un regolamento comune chiamato “Codice dei Punteggi” che detta le norme per la creazione delle sopradescritte routine: il Codice dei punteggi rimane in vigore per un intero ciclo olimpico (4 anni) per poi essere riscritto, rinnovato e migliorato nel quadriennio successivo.

I requisiti specifici degli esercizi sono: la qualità artistica, l’esecuzione, le difficoltà.